22° DUMPING Disk Recovery

Cari amici, grazie alla donazione ricevuta da Emanuele Urso, oggi possiamo postare una bella raccolta di floppy contenenti applicativi, giochi, utility e didattici. L’archivio era molto deteriorato, e diversi dischi non si sono potuti recuperare proprio perché questo lavoro non era stato fatto prima… ricordiamoci che i dischi non sono immortali, più passa il tempo e peggio è. Comunque alla fine siamo riusciti a portare a casa un cospicuo numero di programmi, grazie all’opera di preservazione del DumpClub64 molti dischi avranno nuova vita… Ad uno ad uno sono stati puliti, sgrassati e lucidati, fino a che il dumping non veniva assicurato al 100%. Così non solo siamo riusciti a dumparne tutto il software, ma abbiamo creato un backup per ricostruire tante copie originali, inoltre il titolare potrà ricreare i floppy originali grazie al sistema numerico corrispondente al download e alla numerazione appunta sui floppy in fase di lavorazione. Come si dice 2 gusti è meglio di one !!! Il nostro motto preservare e condividere ne esce fiero, ed ecco perché tutti gli amanti e i veri appassionati di retrocomputer dovrebbero condividere i loro archivi. Fare una copia originale del disco vuol dire preservare e poter poi ricreare in qualsiasi momento il clone.

Ricordatevi che condividere comunica sempre un’emozione. E’ l’opposto dell’indifferenza e l’indifferenza non piace a nessuno. Condividere favorisce il miglioramento e fa bene all’ego. La pratica della condivisione è una strada a doppio senso. Se condividi, gli altri condivideranno. Se molte persone condividono quello che fai, significa che quello che hai proposto è piaciuto, è interessante e ha stimolato emozioni in positivo. Condividere significa accrescere la propria autostima.. e soprattutto fa bene al cuore.

Bene, dopo questo dovuto sermone, eccoci arrivati al momento della lascita del link, in pochi secondi il 99,99% di voi dimenticherà tutto quello letto in precedenza e in maniera facocera (I facoceri si nutrono di erba, bacche, cortecce, radici e non solo… usano la loro possente mole per sradicare arbusti medio-piccoli e cibarsi di ceppi e bulbi e non disdegnano piccoli mammiferi, carogne, insetti e larve) divoreranno tutto il download che a sua volta andrà a far parte di altri download ormai dimenticati in qualche angolo remoto di un HD. E così oggi mettiamo sul piatto un intero Phacochoerus africanus ripieno dei nostri dumping concedendovi l’onore di servirvelo con il link creato apposta per voi. Buon appetito.

Clicca sul naso per ottenere il link
Click on the nose to get the link

Con l’occasione rinnoviamo l’invito a partecipare con noi all’opera di preservazione e condivisione.

A presto.

Comments
All comments.
Comments

Dump Club 64 Login