In questa pagina vogliamo raccogliere tutti i dumps ottenuti attraverso quei dispositivi hardware in grado di leggere il disco floppy non come un insieme di dati ma come flusso magnetico effettivo dei dischi stessi. Quello che si ottiene, nella stragrande maggioranza dei casi, è un’immagine del disco che include qualsiasi protezione dalla copia, schemi di scrittura insoliti ed altri stratagemmi usati per mischiare le carte.
Un ringraziamento speciale a Franz Tosti per il suo contributo Amiga!

 

Numero totale sessioni scaricabili: 395
Sei il visitatore n° 2815 (dal 10/04/2021)